Trattamenti Ayurvedici

IL MASSAGGIO AYURVEDICO

BENEFICI GENERALI:

Fortifica il corpo grazie all’aumento della circolazione dei fluidi vitali e l’eliminazione delle tossine. Questo migliora il nutrimento dei tessuti rendendoli più forti. Favorisce il flusso dei succhi gastrici e aiuta l’organismo ad assorbire il cibo dopo la digestione. In’oltre  il massaggio previene la ritenzione idrica.

Migliora il sonno, attraverso il massaggio alla testa (siroabyangam) e il massaggio ai piedi (padabyangam) acquieta la mente.

Rafforza la pelle mantenendone la corretta idratazione e rendendola morbida e luminosa.

Elimina stress, perché lavora sul sistema nervoso centrale e periferico.

Favorisce l’aumento delle difese immunitarie e accelera la guarigione delle ferite, in quanto favorisce la circolazione ormonale e vitale.

Toglie la fatica da stress emotivo, sforzo fisico o da accumulo di tossine.

Migliora la digestione e l’eliminazione delle sostanze di scarto, rafforzando stomaco e intestino.

Il massaggio addominale e quello della schiena aiutano nella cura dei crampi mestruali, cicli irregolari, stress premestruali e sintomi della menopausa.

Allevia la pressione sui vasi sanguigni accelerando il flusso ematico. Questo permette di rafforzare il cuore.

I movimenti che allungano e rilassano i muscoli, alleviano i crampi e la tensione fisica e contribuiscono all’eliminazione di tossine.

Stimola le ghiandole della pelle migliorandone tessuto e tono.

Il massaggio oltre ad avere un’azione curativa viene generalmente preferito in qualità di trattamento preventivo per migliorare la salute a carattere generale quanto il benessere psichico.

Favorisce l’attività polmonare contribuendo ad una respirazione più lenta e profonda alcuni movimenti possono aiutare a espellere muco dai bronchi.

Massaggi localizzati

Eventi e News 

Consulto Ayurvedico online

Consulto Ayurvedico online

Namastè! Lo confesso, ho pensato tanto all’opportunità di offrire un servizio di consulenze online prima di convincermi a proporlo. Per me l'Ayurveda  è uno scambio di energie, è il comprendere l’altro da tanti piccoli elementi che percepiamo a livello sottile durante...

leggi tutto
La fibromialgia in Ayurveda

La fibromialgia in Ayurveda

La fibromialgia, o sindrome fibromialgica, è una malattia caratterizzata da dolori diffusi. È conosciuta anche col nome di ”malattia invisibile” perché tutte le indagini risultano negative e il paziente appare sano. La fibromialgia appare come una sindrome dei tempi...

leggi tutto
Udvartana

Udvartana

Udvartana in breve Una delle procedure più importanti in Panchakarma è Abhyanga cioè l’applicazione di olio sulla pelle seguita da massaggio in direzioni e posture specifiche; l’importanza di Abhyanga [2] e dei suoi vantaggi [3,4] sono ampiamente descritti nei testi...

leggi tutto
La curcuma

La curcuma

    La Curcuma (Curcuma longa L.) è una tra le piante medicinali il cui consumo, negli ultimi anni, è esponenzialmente cresciuto anche nel mondo occidentale a partire dalla sua primaria conoscenza come spezia culinaria per giungere oggi al suo frequentissimo...

leggi tutto
Vivere meglio e con più consapevolezza

Vivere meglio e con più consapevolezza

Conosciamo questa antichissima medicina naturale   Docente: Giulio Mazzetti (Operatore Ayurvedico) In diretta su:  JITSI MEET ​DATE INCONTRI: 14.04.2020 dalle 17:00 alle 18:00 – La filosofia Ayurvedica 21.04.2020 dalle 17:00 alle 18:00 – Scopriamo la nostra...

leggi tutto
Gli adattogeni per il sistema immunitario

Gli adattogeni per il sistema immunitario

  Gli adattogeni per il sistema immunitario: una possibile strategia “protettiva” Journal of Microbiology, Immunology and Infection 45.3 (2012): 165-184. Elsevier®. "A review of immunomodulators in the Indian traditional health care system." Kumar, Dinesh, et al....

leggi tutto