Muhabyangam
Viso

Il massaggio viso serve a riequilibrare le energie sottoposte ad un carico emozionale, che hanno avuto, a loro volta, l’effetto di contrarre in modo particolare i muscoli del viso e della testa.

Noi sappiamo che lo stress, la paura e l’ansia ci fanno contrarre le labbra, le preoccupazioni privilegiano la fronte e la zona fra gli occhi, dove colpisce anche la stanchezza, infine la rabbia fra contrarre la mascella. Il massaggio al viso con olio, seguendo un itinerario consolidato nel tempo, che va a toccare diversi punti, ridona al viso quell’equilibrio posturale che così facilmente si perde.

SQUILIBRIO VATA

Pelle secca con iposecrezione sebacea, colorito opaco, olivastro, con occhiaie visibili, fredda, pori molto piccoli, rughe, desquamazione, tende ad un invecchiamento precoce.
La persona VATA in squilibrio tende a preoccuparsi troppo, dorme poco e si sveglia spesso durante la notte.

TRATTAMENTO
Trattamento eseguito con manualità dolci avvolgenti rilassanti che agiscono sul piano emozionale e sul sistema nervoso, con manualità che aiutano  a decontratturante la muscolatura. Realizzato con preparati e formulazioni che vanno a ripristinare e nutrire, rafforzare, mantenendo nel tempo una costante idratazione e rafforzando il film idro-acidolipidico

 SQUILIBRIO PITTA

Pelle tendenzialmente morbida, idratazione apparentemente corretta, pelle molto sensibile, calda, facile ad eruzioni cutanee, couperose, acne rosacea, si scotta facilmente, dermatiti.
Persone facilmente irritabili, acuti, veloci nel lavoro.

TRATTAMENTO
Trattamento con manualità dolci leggere rinfrescanti aiutano a pacificare uno stato emotivo a volte aggressivo, usando se necessario impacchi (Lepa) . Il trattamento viene eseguito con preparati che aiutano a calmare gli eventuali arrossamenti cutanei, protegge e stimolano le difese naturali della pelle.

SQUILIBRIO KAPHA

Pelle tendenzialmente spessa e grassa, presenta comedoni, microcisti sottocutanee, edematosa, a volte può essere seborroica.
Le persone con kapha in squilibrio hanno digestione lenta, a volte troppo statici privi di vitalità, poco reattivi. Sono molto tolleranti,  pazienti e metodici.

TRATTAMENTO
Trattamento eseguito con manovre stimolanti, usato con preparati capaci di stimolare, detossinare e drenare la pelle, così da aumentare la digestione cutanea; prevenendo così la formazione di comedoni ed eccesso di sebo, ossigenandola e migliorandone l’aspetto

VANTAGGI DEL TRATTAMENTO CON MASCHERA LEPA:

Favorisce la produzione di collagene, la proteina fibrosa presente nei tessuti connettivi, della cute, delle ossa, delle cartilagini. Nel viso questa proteina aiuta a dare le forme e le aderenze della morfologia facciale

Stimola la sintesi dei principali componenti della matrice dermica e migliora il rinnovamento cellulare

Aumenta l’elasticità della pelle  rendendola più resistente e limita le microlesioni cutanee che provocano l’apparizione di    piccole e ramificate pieghe (intorno agli occhi, intorno alla bocca e in mezzo alla fronte)

Elimina le tossine, ripulendo i pori della pelle in superficie

Previene la mancanza di tono, opacità e secchezza

Aiuta a ricompattare e ristrutturare l’epidermide

Effetto pilling

Come per tutti i trattamenti Ayurvedici esiste un protocollo ben preciso per ottenere il riequilibrio della pelle da trattare

le regole vengono schematicamente indicate nei seguenti passaggi:

  • Sneahana: massaggio viso con olio specifico per il tipo di pelle 
  • Svedana: applicazione di calore sul viso (vapore) 
  • Lepa: applicazione di impiastro (maschera) 
  • Taila: applicazione di olio specifico

Durata del trattamento completo: 45 minuti circa

 

 

 

Eventi e News 

Consulto Ayurvedico online

Consulto Ayurvedico online

Namastè! Lo confesso, ho pensato tanto all’opportunità di offrire un servizio di consulenze online prima di convincermi a proporlo. Per me l'Ayurveda  è uno scambio di energie, è il comprendere l’altro da tanti piccoli elementi che percepiamo a livello sottile durante...

leggi tutto
La fibromialgia in Ayurveda

La fibromialgia in Ayurveda

La fibromialgia, o sindrome fibromialgica, è una malattia caratterizzata da dolori diffusi. È conosciuta anche col nome di ”malattia invisibile” perché tutte le indagini risultano negative e il paziente appare sano. La fibromialgia appare come una sindrome dei tempi...

leggi tutto
Udvartana

Udvartana

Udvartana in breve Una delle procedure più importanti in Panchakarma è Abhyanga cioè l’applicazione di olio sulla pelle seguita da massaggio in direzioni e posture specifiche; l’importanza di Abhyanga [2] e dei suoi vantaggi [3,4] sono ampiamente descritti nei testi...

leggi tutto
La curcuma

La curcuma

    La Curcuma (Curcuma longa L.) è una tra le piante medicinali il cui consumo, negli ultimi anni, è esponenzialmente cresciuto anche nel mondo occidentale a partire dalla sua primaria conoscenza come spezia culinaria per giungere oggi al suo frequentissimo...

leggi tutto
Vivere meglio e con più consapevolezza

Vivere meglio e con più consapevolezza

Conosciamo questa antichissima medicina naturale   Docente: Giulio Mazzetti (Operatore Ayurvedico) In diretta su:  JITSI MEET ​DATE INCONTRI: 14.04.2020 dalle 17:00 alle 18:00 – La filosofia Ayurvedica 21.04.2020 dalle 17:00 alle 18:00 – Scopriamo la nostra...

leggi tutto
Gli adattogeni per il sistema immunitario

Gli adattogeni per il sistema immunitario

  Gli adattogeni per il sistema immunitario: una possibile strategia “protettiva” Journal of Microbiology, Immunology and Infection 45.3 (2012): 165-184. Elsevier®. "A review of immunomodulators in the Indian traditional health care system." Kumar, Dinesh, et al....

leggi tutto